Le vacanze sono finite, appuntamento dal parrucchiere!

Dopo l’estate, i capelli richiedono particolari attenzioni, sicuramente è prioritario un appuntamento con il vostro parrucchiere
che stimerà i danni subiti e vi indicherà una cura immediata ed efficace.

Certamente più la chioma sarà stata curata durante l’estate con trattamenti protettivi, meno evidenti saranno i danni, ma di certo una “revisione” non guasterà per nessuna.

Per prima cosa, il vostro parrucchiere esaminerà colore e taglio che, quasi certamente, appariranno sbiadito l’uno e senza forma l’altro.
Le lunghezze molto probabilmente risulteranno sfibrate e sottili e la chioma risulterà nel complesso come impoverita.

A questo punto, deciderete con il vostro parrucchiere se tingere o tonalizzare, a seconda della quantità di capelli bianchi presenti e del livello
di sbiadimento causato dal sole.
Le opzioni sono tante, magari se siete more vorrete conservare una parte dei riflessi donati dal sole, se siete castane vi ritroverete con un antiestetico arancione o se siete bionde siete in preda al panico a causa di un ingiallimento generalizzato.

D’obbligo è l’uso di prodotti che salvino i capelli che necessitano di una riparazione profonda causata dal forte stress subito, parlatene col vostro parrucchiere che sicuramente vi suggerirà il trattamento ricostituente più adatto.
Tra le opzioni possibili sicuramente da valutare la ricostruzione alla cheratina che si occupa di ristrutturare la fibra capillare, ricompattando le cuticole del capello che, dopo l’estate, sono sollevate a causa delle aggressioni esterne o se la capigliatura non è poi tanto danneggiata è possibile effettuare degli impacchi di vitamine e aminoacidi che senz’altro ristrutturano, ma con meno vigore rispetto alla cheratina.

E quanto al taglio?

Quasi sicuramente la spuntatina sarà necessaria: i capelli sembreranno più pieni e la piega terrà di più, ma ovviamente qui il consiglio del parrucchiere è ancora più importante.
Seguitelo e sicuramente lui saprà fare il meglio per il vostro viso.

E dopo il salone?
Chiedete anche consigli e acquistate prodotti che vi suggerisce per proseguire la cura anche a casa.

I risultati saranno ottimali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *